Questo sito utilizza i cookies per agevolare la navigazione dei propri utenti.


Le nostre Iniziative

Note e Voci per Varese

Concerto per festeggiare il 200° anniversario di Varese elevata al rango di città

Leggi tutto...

ASPEM RETI PRESENTA “NOTE E VOCI PER VARESE”

 

Un concerto dell’Orchestra Poseidon per rendere omaggio a Varese

in occasione dei 200 anni di elevazione a città.

Appuntamento lunedì 16 maggio al Teatro Apollonio.

 

Varese, 27 aprile 2016 Aspem Reti, società interamente partecipata dal Comune di Varese, che gestisce le reti, gli impianti e le infrastrutture dei servizi di Acqua, Gas e Igiene ambientale per diversi comuni della nostra provincia, compreso il capoluogo, presenta una nuova iniziativa: “Note e Voci per Varese”. Un concerto di musica classica a cura della magistrale Orchestra Poseidon che andrà in scena lunedì 16 maggio alle ore 21:00 al Teatro “M. Apollonio” di Piazza della Repubblica a Varese.

“Note e Voci per Varese” vuole essere il personale omaggio di Aspem Reti alla sua Varese in occasione dei festeggiamenti per il 200° anniversario di Varese elevata al rango di città.

 

«La nostra società si sente partecipe e parte attiva della evoluzione storica di Varese per questo abbiamo voluto organizzare un concerto di alto livello artistico per la nostra Città e abbiamo chiamato ad esibirsi l’Orchestra Poseidon capace di portare la musica all’interno del territorio paesaggistico e artistico del varesotto, rendendo vivi i luoghi che animano la nostra storia. - Afferma Ciro Calemme, Amministratore Unico Aspem Reti – Aspem Reti lavora ogni giorno per garantire la piena soddisfazione e sicurezza dei cittadini per gli aspetti inerenti la distribuzione di acqua, gas e la gestione dei servizi di igiene ambientale. Ci prendiamo cura, ad esempio, di acquedotti antichi, costruiti circa 200 anni fa, che permettono ancora oggi, grazie al nostro costante monitoraggio, di far scorrere la buona acqua del nostro territorio nelle case delle famiglie varesine.»

 

L’Orchestra Poseidon, nata nel 2002 da un’idea del direttore artistico Roberto Bacchini e del primo violino solista Francesco Postorivo porterà in scena un programma affascinante con 40 elementi sul palco.

La prima parte del concerto sarà un omaggio alle musiche di Ennio Morricone con un appassionante medley delle più belle colonne sonore cinematografiche del maestro.

A seguire Romanza per Oboe del Direttore Bacchini, un brano di Carlos Gardel, il celebre tango della colonna sonora del film Scent of a Woman, Soultango di Bacchini e tre brani di Astor Piazzolla dal sapore argentino.

Per la seconda parte del concerto, l’Orchestra Poseidon eseguirà celebri composizioni della tradizione operistica.

A concludere l’evento un omaggio a Lucio Dalla e l’esecuzione del brano ‘O Sole mio, un canto di luce e speranza. A presentare la serata la brava Claudia Donadoni.

 

«Il concerto che Aspem Reti organizza rientra nelle celebrazioni dei 200 anni dell'elevazione di Varese al rango di città. Un calendario ricco di eventi che coinvolge tutta la comunità, gli enti, le associazioni e che vede una partecipazione di pubblico davvero elevata per le prime iniziative che stiamo promuovendo. – Conclude Attilio Fontana, Sindaco di Varese - Il Comune è lieto di patrocinare questo importante momento culturale: ringrazio Aspem Reti per la grande collaborazione che sempre dimostra. Invito i Varesini a non perdersi il concerto!»

 

La partecipazione al concerto è gratuita. Per motivi organizzativi è richiesta la registrazione scrivendo una e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure telefonando al numero 0332 290419 in orario di ufficio.

 

 

Per essere sempre aggiornati sulle attività di Aspem Reti: www.aspemreti.it

Facebook – Aspem Reti                                                      Twitter – Aspem Reti

Concerto di Natale 2015

Mercoledì 9 dicembre 2015 ore 21.00
Teatro Apollonio di Varese


Con la partecipazione della Fanfara del 3° Reggimento Carabinieri Lombardia. Diretti magistralmente dal Maresciallo Ordinario Andrea Bagnolo.

Durante la serata saranno raccolti fondi a favore del Fondo Assistenza, Previdenza e Premi dell’Arma dei Carabinieri della strage di Nassiriya.

Ingresso gratuito
Prenotazione obbligatoria

 

È possibile prenotare al numero di telefono 0332 290419 in orario di ufficio, oppure scrivendo alla mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Si raccomanda la massima puntualità.
Dress code: abito elegante.

Si apre il rubinetto ed esce #acqua dolce buona da bere - Ma cosa c'è dietro questo semplice gesto?

Leggi tutto...

Abbiamo visto nei precedenti articoli i dati relativi alle necessità di acqua dell’agricoltura e dell’industria, ma c’è anche il consumo umano diretto.

In tutto il mondo abbiamo imparato ad organizzarci, aziende strutturate si occupano di captare, purificare, analizzare e trasportare acqua fino ai rubinetti di ogni casa. Un lusso che soprattutto nelle zone ricche non viene più considerato tale. Persino avere due bagni per ogni appartamento oggi non è considerato un lusso ma una necessità.
Si apre il rubinetto ed esce acqua. Acqua dolce buona da bere.

Ma cosa c'è dietro questo semplice gesto?

Leggi tutto...

Vi siete mai chiesti: gli esseri umani di quanta #Acqua hanno bisogno?

Leggi tutto...

Vi siete mai chiesti l'Agricoltura; l'Industria; ed i 6 miliardi di persone di oggi, quanta acqua dolce consumano?

Leggi tutto...

#Acqua: siamo la causa del nostro male

Leggi tutto...Molte fonti autorevoli concordano nello stimare che 100mila anni fa la popolazione mondiale fosse intorno alle 30mila unità. Popolazione che in seguito è cresciuta: all'inizio molto lentamente, poi sempre più velocemente. Raggiunge il milione di persone 10mila anni fa e arriva a 160 milioni di persone allo zero del nostro calendario.

Leggi tutto...

Dagli acquedotti italiani ogni anno spariscono 2,61miliardi di metri cubi di #acqua

Leggi tutto...Il prelievo di acqua a uso potabile in Italia ammonta a 9,11 miliardi di metri cubi, di cui l'85,6% proveniente da acque sotterranee e il 14,3% da acque superficiali. Tuttavia, sembra che in Italia, per ogni litro d'acqua che esce dal rubinetto, ce ne sia un'altra metà che finisce chissà dove.

Leggi tutto...

Acqua: il nostro bene più prezioso che abbiamo il dovere di preservare

Leggi tutto...L'importanza dell'acqua è ovvia, regola ogni funzione vitale e tutti gli scambi negli organismi: La presenza di acqua è quindi "il fattore indispensabile"per ogni forma di vita. L'acqua è stata sempre determinante anche nel corso della storia dell'uomo e da sempre disegna il territorio definendone la geografia. L'acqua è quindi il nostro bene più prezioso.

Quando si parla di acqua -troppo spesso però- si comincia puntualizzando che le terre emerse rappresentano solo il 30% dell'intera superficie terrestre: Tutto il resto è acqua.

Leggi tutto...

#Varese: Seminario Internazionale "Acqua ed Energia" organizzato dalla Università Cadi Ayyad di Marrakesh

Leggi tutto...

In occasione della Giornata Mondiale dell'Acqua -sabato scorso 22 marzo 2014- il nostro Amministratore Delegato Ciro Calemme ha presenziato per l'Italia, per Varese e per Aspem Reti, al Seminario Internazionale "Acqua ed Energia" organizzato dalla Università Cadi Ayyad di Marrakesh. Il suo intervento è stato uno dei più seguiti e dei più applauditi.
La presenza all'evento rientra nel progetto di ricerca dell'Università dell'Insubria, presentato nei giorni scorsi e che vede Aspem Reti ed il Comune di Varese come sostenitori.

Leggi tutto...

#Varese: Il valore acqua: tradizione e comunicazione

Leggi tutto...

Si è tenuta ieri la conferenza stampa congiunta Università dell’Insubria - Aspem Reti Srl - Comune di Varese, per la presentazione del progetto di ricerca “Il valore dell’acqua, tradizione e comunicazione”.

Acqua protagonista dunque, ma protagonista anche una giovane Università, dinamica ed ormai all’avanguardia, che programma ed incita progetti di ricerca multidisciplinari di respiro internazionale, che cerca partners locali, che avvicina i giovani al lavoro ed alla internazionalizzazione.

Leggi tutto...

AspemReti a favore dell'Abruzzo. Un concerto per la vita

Il Concerto di Natale dedicato dall’azienda di Varese ai suoi dipendenti diventa un dvd a favore della ricostruzione delle aree colpire dal terremoto

Leggi tutto...

Sede legale
Via San Giusto, 6 - 21100 VARESE
Tel. 0332 290419
Fax.0332 290757
Sede operativa
Via Tintoretto, 6 - 21100 VARESE
Tel. 0332 290419
Fax. 0332 290757

Posta elettronica: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. | Posta elettronica certificata: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sede Legale: Via San Giusto, 6 - 21100 Varese - Tel. 0332 290419 - Fax 0332 290757
Sede Operativa: Via Tintoretto 6 - 21100 Varese - Tel. 0332 290419 - Fax 0332 290757

©2013 Aspem Reti - Società a Responsabilità Limitata Unipersonale del comune di Varese - P.IVA IT02747480123

Realizzato e ospitato da Logo B-Link B-Link srl