Questo sito utilizza i cookies per agevolare la navigazione dei propri utenti.


lido schirannaQuella della Schiranna è definita come la Piscina Storica di Varese, la posizione davanti al lago la rende unica, non solo come Struttura per lo Svago e il Nuoto ma anche per fornire servizi di Ristorazione e spazi Raffinati e Romantici adatti a tutti i tipi di Eventi.

 

Il compendio immobiliare del Lido della Schiranna affaccia sul piazzale Zanzi è inserito nel contesto dell'omonimo Parco a pochi metri dalla riva del lago di Varese, è frequentemente servito dalle corse del trasposto pubblico urbano "Linea N" e a pochi metri è presente un parcheggio molto ampio e gratuito per i mezzi privati (Piazzale Roma).

Il lido è composto da uno spazio Piscina e da uno spazio Ristorazione: 

Il primo è costituito da due vasche con una capacità complessiva di 350 m3. Le due piscine hanno una lunghezza di 25 per 12 metri con profondità tra un metro e 90 e un metro e 20  la prima e 8 per 4 metri con una profondità di 70 centimetri la seconda. Questo spazio è dotata di spogliatoio, servizi igienici, gradinate poste a fianco della piscina principale e di una zona a prato utilizzata per il posizionamento degli ombrelloni e delle sdraio.

Il secondo è costituito da uno Spazio Commerciale di circa 850 m2 di cui 610 coperti composti da una terrazza con vista sulla piscina e sul lago, una sala coperta, un porticato dotato di isola rialzata panoramica con vista lago e il bar con la sua area esterna che affaccia sulla piscina principale.

 

In data 11 marzo 2014 la società Aspem Reti Srl, sulla base delle legge regionale 27 del 2006 che regola gli affidamenti agli impianti sportivi, ha emesso regolare bando di gara per l'affidamento in concessione della gestione del Compendio Immobiliare della Piscina della Schiranna, sita in Varese, Via Lungolago dei Canottieri 15.
Nella convenzione è stata privilegiata la funzione di servizio pubblico.

Hanno risposto al bando di gara due società: Una delle proposte è stata dichiarata tecnicamente irricevibile perché non inquadrata nei canoni (conteneva polemiche anziché proposte); la seconda invece rispondeva soddisfacendo completamente i requisiti e anzi rialzando addirittura il canone.

La vincitrice ed attuale gestore è l'Associazione Sportiva Dilettantistica Olympus che si presenta con un curriculum di tutto rispetto. Si tratta infatti della stessa associazione che è alle redini della palestra Olympus di Masnago dal 2002 e che ha gestito la Piscina del Poggio per quattro anni.

In data 29 dicembre 2016 l'amministratore unico di Aspem Reti, ha assunto la determinazione approvando il bando di gara ad evidenza pubblica per l'assegnazione della concessione del compendio Immobiliare della Piscina della Schiranna sita in Varese in via Lungolago dei Canottieri 15.

Hanno partecipato alla gara due società e la vincitrice ed attuale gestore è la "Società Canottieri Varese ASD" che gestisce l'immobile dal 10/03/2017

Sito della Canottieri Varese

Posta elettronica: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. | Posta elettronica certificata: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Sede Legale: Via San Giusto, 6 - 21100 Varese - Tel. 0332 290419 - Fax 0332 290757
Sede Operativa: Via Tintoretto 6 - 21100 Varese - Tel. 0332 290419 - Fax 0332 290757

©2013 Aspem Reti - Società a Responsabilità Limitata Unipersonale del comune di Varese - P.IVA IT02747480123

Realizzato e ospitato da Logo B-Link B-Link srl